Oltre l'attaccamento dei pensieri
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Oltre lattaccamento dei pensieriscritta

Tutto è energia e i pensieri stessi sono forme rarefatte e sottili di energia. I pensieri costanti e centrati su un determinato obiettivo o credenza, col tempo, l'intensità e l'assiduità del focus quindi si materializzano e diventano cose. Ecco perchè ognuno crea la propria realtà in base alle scelte che compie generando i propri pensieri. E tu che pensieri ospiti nella tua mente? 

Se andassimo oltre l'attaccamento dei pensieri, potremmo dire che tutto è perfetto, ogni cosa è un gioco, una rappresentazione dei nostri stati di coscienza. 
Una lezione che ogni essere umano è venuto ad imparare è l'Amore e siamo qui per fare compiti, ripassi, ripetizioni ed esami continui.
Ogni cosa che accade è necessaria per aiutarci a crescere, quindi tutto è perfetto. 
Rispetto ai pensieri dovremmo essere più attenti nel non credere ad esempio che il nostro sia l'unico, il più giusto, il più vero.
OGNUNO VEDE LA REALTA' DAL PROPRIO PUNTO DI VISTA, DALLA PROPRIA PROSPETTIVA.
Attaccarsi e soffrire per difendere un pensiero fa molto male!
Quanto è bello invece poter accettare che anche gli altri la vedano in modo diverso e accogliere la loro visione con Amore, il ché non vuol dire cambiare la nostra opinione, oppure voler convincere gli altri che la nostra sia la migliore. Essere davvero sicuri di Noi, ci permette di accettare che gli altri non ci approvino, ci ostacolino o addirittura ci combattano.
Quello che deve cambiare è la nostra risposta alle cose, non le cose stesse che non si possono cambiare!!!
E' necessario fortificarci nel rispetto del diverso da noi, che abbiamo visto essere ancora un aspetto della mente, ma contemporaneamente dobbiamo rafforzare ciò che crediamo ci rappresenti. Viviamo e siamo nel qui e ora!
Il buono esiste sempre e anche nel buio, in ciò che crediamo sia il male, esiste la luce, prchè l'Amore- DIO è la REALTA'!
Preghiamo perché le cose siano sempre più rivelate, preghiamo per essere Luce e Amore, Arminia e Vibrazione Divina in azione ovunque e sempre. 
E' facile continuare sulle vecchie piste, più difficile cambiare noi stessi e permettere che la Luce e l'Amore che Siamo trionfino, non cercando di cambiare il mondo ma cambiando noi stessi.
Guardiamo la nostra vita, se stiamo bene, se abbiamo rapporti soddisfacenti, se stiamo realizzando noi stessi... tutto il resto è uno specchietto per le allodole.
Esprimiamo sempre il nostro punto di vista sulle cose ma non rimaniamo attaccati al pensiero, alla nostra credenza, al punto da colpevolizzare chi non la pensa come noi. 
Ma soprattutto osserviamo se c'è rabbia, intolleranza, insofferenza nelle cose che sentiamo... esse sono ancora un demone che ci toglie potere.
Se credo in una cosa ma il mio credergli mi fa stare male, o mi destabilizza io sola sto perdendo energia! E' importante prestare attenzione a queste trappole, che sono prevaricazioni, e provocazioni dell'ombra.
Abbiamo già dato troppo carburante ed energie a cose che ci hanno incatenati, o perchè ci abbiamo creduto ciecamente oppure perchè le abbiamo combattute strenuamente.

Siamo liberi quando non siamo attaccati troppo ai nostri pensieri, perchè quando l'attaccamento diventa eccessivo nasce un'ossessione, che rappresenta un attacco kamikaze da parte dei nostri stessi pensieri.

Restiamo leggeri nella mente permettiamo che ognuno abbia i propri pensieri, sorvegliamo la natura dei nostri in modo che la nostra realtà sia sempre più luminosa, amorevole, armoniosa e vibrante di bene!

LAAV you