L'ATTACCAMENTO E' SOFFERENZA!

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Lattaccamento è sofferenza

 

Perchè esiste la sofferenza? Cosa vuole indicarci?

Che ripetiamo sempre gli stessi processi in quanto siamo più attaccati al "corpo di dolore" che a quello di Luce,  più ci stacchiamo dalle parti in ombra e maggiormente risuoniamo con la nostra vera natura che è Amore infinito... Morire a noi stessi significa questo: staccarci dalle false identità, dai ruoli e dai protagonismi, ma anche dal vittimismo e dal senso di sacrificio. Ognuno ha le sue maschere che deve riconoscere e far cadere... dopo, la vita è molto più semplice, perchè si è liberi dal bisogno di dimostrare e di apparire. Ognuno cerca solo se stesso, e in questo processo che tutto si compie!

E' facile scoprire le maschere, quando soffri è perchè ne hai trovata una, ringraziala di essersi fatta vedere, perdonala per ciò che ti ha fatto patire, benedicila per ciò che ha fatto per te e lasciala andare. Questo è libertà ♥

Siamo così abituati a soffrire che senza dolore ci sentiamo nudi... Tutto quello che arriva nella vita è solo una prova per verificare se e quanto siamo pronti a lasciare andare la presa del dolore, della rabbia e della paura, paradossalmente le emozioni più forti, quelle che siamo abituati a giuidicare e censurare, sono quelle che ci possono aiutare ad attraversare i nostri stessi limiti autoimposti.

Alle persone che si stanno avvicinando al LAAV come sentiero di vita dico che si può vivere senza dolore, non si muore senza :-) anzi si sta sempre meglio, e ci si abitua, magari si avverte all'inizio un pò di smarrimento, ma dopo ci si ritrova liberi di esplorare la vita, ci si lascia andare al "sentire": e questo è Amore.

Ogni volta che si trova una traccia di dolore si interviene con Luce Amore ed Armonia ( LAAV) e tutto ritorna ad essere pace ♥