Semi di Luce

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

semi di luce

 

Caro Amico della SAGA DEL LEONE oggi saprai altre cose di te e del tuo viaggio.

Tu sei come un seme ibernato!

Cosa vuol dire? Che forse ancora dormi e non lo sai, oppure se sei consapevole di tutto questo stai già iniziando a togliere degli strati di ghiaccio dal cuore.

Oggi ti voglio lasciare alcune immagini che sarebbe bello ti entrassero dentro per raggiungere la tua anima.
A lei si arriva passando attraverso la porta di fuoco: il dolore, lo sforzo, la fatica rappresentano questo sacro elemento di purificazione. Ma di questo parleremo un pò più avanti.

Come si scioglie il ghiaccio? Con il calore del sole è chiaro. Ebbene abbiamo avuto un calore bruciante fino a pochi giorni fa proprio per agevolare anche a livello più fisico questo processo di risveglio. Tante cose ci stanno dicendo che i tempi sono questi, sono arrivati per riportare alla luce l'Essenza persa, dimenticata da tanti uomini, la capacità di Amare il prossimo come se stessi.
Questo stadio di ibernazione del seme possiamo raffigurarlo come una sorta di gestazione spirituale, e come un feto nel ventre materno si prepara alla vita che lo attende fuori, così anche il seme nella terra sta avviandosi al risveglio per maturare e venire alla luce.

Raffigurati quindi come se tu fossi un seme/embrione che sta formandosi, tutto questo rappresenta la tua consapevolezza che dovrà elevarsi, crescere e maturare affinchè tu sia pronto per venire al mondo.
Ciò rappresenta quella che è definita la seconda nascita! 
Il tuo percorso della Saga del Leone è questo, un viaggio interiore, una gestazione spirituale che ti vuole fornire aiuti e strumenti per farti andare oltre i muri che stanno limitandoti e impedendoti di essere ciò che già sei: Amore.

Hai la certezza di riuscirci? No, non ci sono cose certe, sicure e garantite quando si parla di un viaggio interiore.
Dipende quindi solo da te aprirti, volere questo risveglio e attivarti perchè accada.
Dall'Alto siamo amorevolmente guidati, sollecitati, incoraggiati a voler definitivamente abbandonare gli ormeggi ed imbarcarci in questo viaggio, ma sta a noi decidere, scegliere, impegnarci e fare il nostro meglio per viverlo appieno.

A questo punto voglio offrirti un esercizio per portarti a contattare il seme in te.
Visualizzati accoccolato in posizione fetale, (se vuoi assumila veramente), respira immaginando di rimpicciolirti sempre di più, porta la tua attenzione alla sensazione di poter diventare piccolo, sempre più piccolo ad ogni respiro.
Continuando ad usare il respiro per darti altre spinte verso l'interno, immagina che tutto quello che sei sia il cuore, non esiste null'altro. 
Quando raggiungi la sensazione di poter sentire, essere e respirare solo con il cuore ripeti per 11 volte la parola GRAZIE vedendola sullo schermo della mente. Ora sei il tuo cuore: e qui al suo interno immagina, chiedi, vedi e senti luce: tu sei un "seme di luce"! Resta con il tuo seme nel tuo cuore per quanto tempo desideri: puoi respirare, meditare, pregare.
Quando vuoi concludere l'esperienza ripetiti mentalmente che vuoi tornare grande. Mano a mano che respiri consapevolmente ritorni in uno stato di coscienza ordinario. A quel punto apri gli occhi, stropicciali e stiracchiati lentamente. Dopo di ché puoi ritornare alle tue occupazioni.
Ripeti questo esercizio fino a quando senti che ti fa stare bene, o ne senti il bisogno.

Ecco cosa puoi ottenere

  • ATTIVITÀ

    Sono una channeller, una messaggera dei mondi di Luce e chiarudiente. Ho il Dono di poter vedere le...

Letti piaciuti e consigliati !

La Biologia delle Credenze Edizione nuova Bruce Lipton

 

La scienza perduta della preghiera Gregg Braden libro nuova edizione