Le memorie dell'anima

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

memorie dell'anima

Caro Amico della SAGA DEL LEONE buona settimana! Oggi continuiamo il percorso insieme con una domanda: per cosa stiamo vivendo?

Essere venuti giù, avere dimenticato tutto, aver sofferto e pagato così tanto per tante vite deve essere stato per qualcosa di grande e importante. Così come grande e importante il ruolo che ciascuno di noi può e vuole assolvere in questa incarnazione. Io penso sia per far cessare le trappole del dolore, e finalmente uscirne per ritrovare, ricreare pace, vivere nella libertà, nell'Amore. 

E' chiaro che sia per questo e non per meno di questo! Ed è per questo motivo che stiamo giocando a liberarci dai nostri stessi fantasmi, mostri e spettri, quelli creati attraverso il filtro della separazione, la dualità che ha imperato per tutto questo lungo tempo terreno.
Ma ogni creatura possiede come seme, in embrione delle grandi possibilità di riscatto e libertà ed è messa nelle condizioni affinché possa svilupparle e darle alla luce. Questo tempo è quello della promessa che ogni Anima ricorda dentro se stessa: il Risveglio!

Chi è su un cammino spirituale sa che ogni cosa è collegato al tutto: noi non siamo isole sperdute nell'oceano della vita. Tuttavia ci possono ancora essere strati scuri che ombreggiano il nostro sentiero ed è di questo che voglio parlare oggi nella SAGA DEL LEONE: oggi parlerò delle memorie dell'anima.

Ciascuno di noi possiede un corredo di esperienze che sono la conseguenza di vite e vite di incarnazioni, per cui questa esistenza è la risultante di un continuum che è impresso nei nostri campi, nelle auree, nel DNA. Noi viviamo quindi la vita e le storie che rappresentano parti di noi stessi, e non chi siamo per davvero.

Quello che oggi stiamo interpretando è una risultante karmica, genetica e familiare, ma innanzitutto Animica! Tutto è qui, e il tempo e lo spazio sono concetti molto relativi. la mente è immersa nel tempo lineare e spaziale, mentre l'anima ne è fuori, è oltre, in altre dimensioni. 

Quello che lei fa è vivere esperienze in cui si (e ci) riporta su binari già percorsi, per poter ripetere le esperienze non risolte, quelle non completate, non concluse in amore. Tutto torna quindi davanti ai nostri occhi affinché lo si veda e lo si affronti in modo nuovo, amorevole e sano.

Sono le lezioni karmiche, le cosiddette ferite, ossia le malattie, i drammi, i conflitti, le avversità, la sofferenza che sperimentiamo nella materia, sono le parti che lei vuole guarire e lo fa coraggiosamente, tenacemente, immergendosi ogni volta in nuovi corpi. Lei torna nella densità per guarirsi e quindi evolvere. Non ha fretta perché è immortale, e poco le importa che il viaggio si debba ripetere molte volte, intanto è sicura che prima o poi ce la farà!
Ogni vita però è unica e irripetibile, ogni volta ci offre nuove chance, facciamo nuove esperienze e così abbiamo la possibilità di cambiare le nostre risposte, le direzioni, le scelte. Ogni vita è come l'affresco di un pittore. Possiamo dipingere nel quadro ciò che crediamo essere noi. 
E tu quale immagine vuoi imprimere nella tela che ti ha dato questa vita?

Caro Amico sei consapevole di essere la tua anima che ti sta parlando attraverso i segni, le coincidenze, le crisi, il dolore, con la ripetizione spasmodica di vecchi copioni già visti e interpretati chissà quante volte? 
Stai vedendo le cose che ritornano e continuano ad accadere sempre uguali?

Pensaci e riflettici un pò su...
A presto e LAAV you sui tuoi ricordi

*************

Potrebbe interessarti anche:

Dove la mente striscia l'Anima vola!

Epifania dell'anima

Contributi per fare un buon viaggio nell'anima

Portali di luce e karma

Ecco cosa puoi ottenere

  • ATTIVITÀ

    Sono una channeller, una messaggera dei mondi di Luce e chiarudiente. Ho il Dono di poter vedere le...

Letti piaciuti e consigliati !

La Biologia delle Credenze Edizione nuova Bruce Lipton

 

La scienza perduta della preghiera Gregg Braden libro nuova edizione