BLOG - Risultati da #32

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Eclissi di sole interiore

Siamo figli dell'Universo e credere di poter sfuggire a ciò che abbiamo nascosto a noi stessi, nelle cripte sotterranee delle nostre esistenze è davvero inutile. 
Le energie avanzano, sono ovunque, dentro e fuori di noi ci circondano e ci compenetrano. Sono dappertutto perchè sono il tessuto di cui è costituito il creato, e noi in quanto figli di questo Universo siamo energia così come ogni altra creatura. Il vuoto non esiste, la separazione non esiste: tutto è interconnesso in trame e raggi invisibili. Quindi pensare di restarne fuori, credere di potersi distaccare da tutto ciò che E,' e che noi stessi siamo, è utopia come nascondere la testa sotto la sabbia credendo di non farsi trovare.

Si legge di tutto su internet rispetto a questa eclissi... di certo ognuno la vivrà come un'opportunità, oppure se la lascerà scorrere addosso, o peggio ne avrà timore! 
Quello che sta accadendo e che turba tante coscienze facendole sprofondare nella paura, nella fuga, nell'aggressione, nella ricerca di anestetici sempre più forti, è invece una grande possibilità per dimostrare il coraggio di vivere.

Sta permettendoci di vedere oppure no ciò che abbiamo creato individualmente e come collettività, ci dà la possibilità di muoverci oppure di restare ancora in scacco, in balia delle ombre. Loro stanno proseguendo incessantemente il gioco della separazione, del distacco e dell'illusione perchè hanno paura di scomparire, di svanire; ed è per questo che gridano sempre più forte: per non farci sentire la voce della nostra anima!

Accogliamo dunque il passato senza averne più paura, permettiamo ai nostri fantasmi di uscire dalle cripte, e amiamo ciò che abbiamo creato quando ancora piccoli abbiamo pensato di non meritare l'amore perchè colpevoli di chissà quale peccato. Non bisogna avere paura di noi stessi, l'eclissi avviene dentro, ma restare al buio è una grande opportunità perchè si accenda una nuova luce dentro!

LAAV you

Gabriella

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Eclissi di sole 4

Caro amico del Sentiero,

il 21 agosto in molti paesi, soprattutto in America ma non solo, si potrà assistere all'eclissi totale di sole che inizierà alle ore 17:46 italiane e si concluderà alle 23:04 sempre ore italiane.
Per questo motivo desidero invitarti in diretta su Radio Sentiero LAAV ad una puntata che dedicherò proprio a questo fenomeno.

Condividerò con gli ascoltatori alcune riflessioni sul significato di questo suggestivo momento astronomico per viverlo insieme al meglio e intensamente. Ma visto che in Italia l'eclissi non sarà visibile perchè dedicarle una puntata? 

Perchè chiaramente oltre alla bellezza del fenomeno ci sono ben altri significati. Importante è comprendere che la simbologia esteriore rappresenta energie e movimenti interiori, ad esempio: sole e luna rappresentano mente e cuore, mascolino e femminino, Spirito e Anima, ragione e sentimento, dentro e fuori, è la dualità che occorre si riunisca in un connubio sacro, cosa che avviene effittivamente durante l'eclissi. 

La Sposa e lo Sposo sono i protagonisti al Sacro Banchetto Nuziale, questo è ciò che simboleggia questo fenomeno nel cielo: la fusione degli opposti, la Coppia Sacra interiore che si ritrova e ricongiunge diventando una cosa sola! Ecco perchè è importante ascoltare il proprio cuore e sintonizzarsi sull'Unità..

Durante la puntata praticheremo un rituale ed una Meditazione per allineare nel nostro cuore e nella mente la luna e il sole affinché la Fiamma gemella dentro il nostro Cuore si ravvivi di Luce, Amore, Armonia, e Vibrazioni di benessere e gioia.
Che le nostre intenzioni si uniscano affinché l'Uno, la pace, l'Amore, diventino finalmente i veri protagonista della nostra vita.
Buona Eclissi e buona riunificazione con noi stessi!

LAAV you 

Gabriella

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Tu sei Luce e Amore

Tu sei Luce e Amore... come non ci credi? Forse è perché ti sei identificato con le tue credenze, i tuoi pensieri ed emozioni. Ti sei identificato credendo per l'appunto fossero  i tuoi, o peggio ancora che fossero TE!

Ma Tu non sei quello che passa nella tua mente e nei tuoi corridoi energetici: Tu sei Luce e Amore, questa è la tua Essenza. Quindi se non riesci a vederti e a sentirti così è perché non lasci ancora andare tutto quello che credi essere te, che si è cucito addosso per l'appunto perchè hai fatto l'associazione con le cose che provi, senti, hai sentito. Hai frainteso ciò che vedi con ciò che sei, ma non è così!

Tu sei un Essere infinito dotato di un grande potere, quello di creare un Universo di Luce e Amore. Non sei nato per creare e generare altra sofferenza! Spero tu abbia capito quindi che una soluzione per uscire dall'inganno è scoprire che possiamo dissolverlo semplicemente disidentificandoci e permettere così lo scorrere di tutto ciò che passa davanti ai nostri occhi come acqua che scorre nel letto di un fiume.

Smetti quindi di identificarti con le energie che ti attraversano, proprio perchè sono forti rischiano di farti restare attaccate ad esse, le ombre che proiettano possono essere molto grandi e farti credere che siano impossibili da far svanire, ti possono tenere prigioniero come nelle sabbie mobili. Fallo innanzitutto prestando attenzione ai giudizi che ti fanno salire su un trono oppure precipitare giù da una torre a seconda del momento e dello stato d'animo.

Sta quindi a noi scegliere che cosa vogliamo sperimentare, troppo a lungo abbiamo vissuto ruoli di prigionia e di sottomissione, condannati a sottostare a egide di comando che si sono impossessate di noi facendoci degli schiavi. E qui fa scuola il mito della caverna di Platone.

Tutto ciò che è dentro viene proiettato all'esterno e quanto più riusciamo ad avvicinarci al nostro partner interiore, la Fiamma gemella che tanto cerchiamo in un altra persona, tanto più saremo connessi, appagati e sani... Fino a quando la Fiamma non si è riaccesa dentro nessuno potrà andarci mai veramente bene, niente potrà soddisfarci completamente! Quindi l'unico lavoro veramente utile ed efficace è anche il più difficile e impegnativo: quello su noi stessi per uscire dalla caverna e trovare la vera Luce. 

Non servono le crociate, le barricate, le guerre e le sfide, ciò che accade nella caverna è sempre e solo uno scontro tra schiavi. Ciò che serve è la riconciliazione, la pace e l'unità... siamo il riflesso di ciò che crediamo, sperimentiamo, viviamo e ci diciamo dentro: queste sono le voci che si consumano dentro la nostra mente, le forze all'interno del nostro cuore e le energie che alimentano le nostre cellule.

A noi la scelta di sentirci vittime o carnefici di noi stessi! A noi la scelta di restare all'oscuro o andare verso la Luce...

Qui sotto potrai ascoltare il formato audio del post.

In Amore e pace

LAAV you

Gabriella

 

Ascolta "Audio post "Tu sei Luce e Amore!"" su Spreaker.
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

text here 10

 

I pensieri sono energia e ciò che siamo oggi non è altro che la risultante di schemi vibrazionali che si sono addensati in noi attraverso la spirale dello spazio/tempo..

Cosa sono i ricordi se non la somma dei pensieri più salienti impressi nella nostra memoria? 

Anche il corpo racchiude in sè tutto quello che abbiamo vissuto e di sicuro lui non mente, difatti ogni organo ci parla e ci rivela cose preziose, sempre se le vogliamo sentire!
Le nostre cellule racchiudono e definiscono ciò che siamo oggi, ma trattengono, in certi casi anche con sofferenza e ostinazione, le nostre esperienze dolorose.

Quanto può essere grande e limitante il dolore che imprigioniamo in noi stessi?  Vuoi saperlo? Devi sapere che ho realizzato per il mio gruppo di Noi meditiamo in LAAV su Facebook la Meditazione che trovi qui sotto, l'ho dedicata al fegato con l'intento di aiutarlo a farsi sentire e scoprire da chi ha una sensibilità particolare nei confronti di se stesso e di ciò che vive. E tu ti ritieni tale?

Praticarla ti potrà aiutare a fare luce e a portare "guarigione" nelle parti profonde del tuo essere, ti farà entrare in risonanza proprio su alcuni aspetti e parti di te stesso così importanti per la salute psico- fisica ed energetica. 

Ciò che fa male non è Amore ma solo attaccamento ad un "ricordo"  non ancora in armonia con le leggi dell'Universo d'Amore che ci ha generati.

Se sentirai quindi del dolore è solamente energia che hai accumulato e racchiuso in te stesso e il fegato si farà carico di esternarlo, sarà testimone di quello che vede e sente in te.

Praticala quindi più volte e vedrai che sentirai sempre di più una connessione luminosa, amorevole e armonica! 

Buona Meditazione e buon viaggio nelle memorie del tuo fegato!

LAAV you

SentieroLAAV-form-autoresponder-mailchimp

ISCRIVITI qui sotto ALLA NEWSLETTER e ricevi subito gli OMAGGI!

 

 

Ecco cosa puoi ottenere

  • ATTIVITÀ

    Sono una channeller, una messaggera dei mondi di Luce e chiarudiente. Ho il Dono di poter vedere le...

LINK LIBRO

Letti piaciuti e consigliati !

La Biologia delle Credenze Edizione nuova Bruce Lipton

 

La scienza perduta della preghiera Gregg Braden libro nuova edizione

 

Area Dedicata

Altro dalla categoria