Lettura dei Registri Akashici: Testimonianza

lettura-registri-akashici-testimonianza
immagine di Mysticsartdesign su pixabay.com

Voglio condividere con te una testimonianza molto significativa sulla lettura dei Registri Akashici che faccio in collegamento su skype, conosciuta anche come lettura dell’Anima.

La testimonianza è arrivata dopo una serie di sessioni individuali che ho fatto dal vivo ad un’anima coraggiosa, pronta e desiderosa di amare se stessa!

Lettura dei Registri Akashici – Testimonianza di rinascita

Ciao a tutti, sono Giada (nome di fantasia, ndr).

Ho X anni, anche se per le esperienze che ho avuto e la sofferenza che ho provato sento di aver trascorso in realtà 72 anni di vita :-))

Per carità, niente di esageratamente tragico, ma ho vissuto una serie di esperienze dolorose e perpetuanti per tanti anni che mi hanno piegata completamente.

Ho trascorso anni molto bui, di profonda tristezza e senso di smarrimento dai quali chiaramente sono scaturiti attacchi di panico e altrettanta difficoltà ad andare avanti.

Ho fatto anni di terapia, cambiato ben tre psicoterapeuti, di cui l’ultimo anche psichiatra perché a quel punto la mia inguaribilità iniziava a sembrarmi una vera e propria “malattia” della mia mente.

Perché sono fatta così male, mi domandavo? Perché tutti vivono serenamente ed io vivo con un fardello sul corpo che mi impedisce di pensare alla vita con leggerezza?

Non capivo perché fossi nata con una sensibilità così tanto spiccata al punto di non riuscire a vivere serenamente in questo strano mondo.

Sono una maestra della scuola primaria e quindi come tutti gli insegnanti sono entrata in quarantena il 21 febbraio.

Dopo una settimana lontana da tutti, ciò che covavo dentro ha iniziato a strabordare. Stavo realmente cadendo in una depressione sempre più latente, ma che ormai mi domava e dettava legge nella mia quotidianità.

A quel punto, per l’ennesima volta chiedo aiuto a mia mamma la quale avendo già iniziato il percorso con Gabriella mi propone di iniziare un percorso di guarigione con lei. Mi sentivo pronta e ho deciso di accettare.

Dalla prima seduta con Gabriella tutto ha iniziato a prendere senso, tutto è diventato nitido, chiaro e una sensazione di pace (con me stessa e con il mondo) ha iniziato a diventare parte di me.

Sto guarendo, sto facendo pace con il mondo e con me stessa, sto dando un senso a tutto quel dolore. Dopo anni trascorsi a nascondermi oggi piano piano inizio a stare in mezzo alla gente senza paura che possa ferirmi.

Gabriella mi sta dando gli strumenti per accettare la mia vita perché ho capito che sebbene mi abbia fatto star male, è perfetta così come è ed è ciò che mi serviva per liberare la mia anima da ciò che la intrappolava.

Il decreto, poi, ha dato una svolta al percorso, con quel mantra ho la sensazione di riuscire a tagliare definitivamente le catene del mio cuore, al momento del bisogno.

(…)

Grazie infinitamente a Gabriella che con il suo dono speciale, mi ha letteralmente salvato la vita.

LAAV you a tutti

P.s.: (se anche tu vuoi il decreto di guarigione che sta usando Giada, puoi chiedermelo gratuitamente via email o tramite facebook).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui