Perdonare se stessi e gli altri – LAAV – 8° giorno

Perdonare se stessi e gli altri LAAV 8 giorno

 

La vita dà ad ogni creatura le opportunità per guarire, e non è un paradosso ma realtà che una ferita si cura solamente accettando il carico di dolore che essa trasmette, per poi lasciarlo andare però e non trattenere all’infinito!

 

Certamente si ritrovano le proprie ferite non per continuare a coltivarle, alimentarle, ed investirci tempo ed energie convinti che non guariranno mai.

La prima guarigione nasce proprio nel momento in cui si lascia la convinzione che ci sia una dannazione eterna. Che cos’è la sofferenza umana se non l’incarnazione di qualcosa che sta in piedi da millenni perchè circondati da questo alone nero: ossia  la credenza della fissità, e della immutabilità delle cose!

Questo è diventato un credo, un dictat, ma oggi sappiamo che le cose non sono così, è l’impermanenza invece il punto su cui si basa la creazione,  ogni creazione. Siamo noi a creare la realtà in base alle nostre certezze che nascono, quando va bene, da situazioni favorevoli, ma quando va male, da idee, giudizi e preconcetti fallaci.

Una fra le tante quella che solo chi soffre entrerà nel Regno dei Cieli!

Non è così, anche se finora l’umanità ci ha creduto: questo è il tempo di far cadere un teatrino che non sta più in piedi ormai.

Dio ci vuole liberi, creativamente gioiosi e senza retaggi di sofferenze vecchie e obsolete.

Basta colpe o punizioni: queste non fanno altro che alimentare il “corpo di dolore”, che per troppo tempo ha confinato, rinchiuso, limitato il genere umano. Difatti quando un uomo soffre diventa controllabile, suggestionabile, e rimane soggiogato dalla colpa, dalla paura, dalla rabbia.

E’ l’attaccamento al dolore ciò che ci rende schiavi ed impotenti… ma è per essere liberi che siamo nati! Accettare, perdonare e poi trasmutare nell’Amore sono le chiavi alchemiche che il Divino ci ha dato per conquistare la piena libertà di essere felici!

Prosegue intanto il Rituale LAAV del Perdono che ti ricordo dovrai eseguire per 11 giorni consecutivi, Possiamo farlo insieme se vuoi con l’audio che trovi qui sotto e se ancora non lo conosci puoi leggerlo, conoscerlo qui.

 

Se vuoi far parte della mia comunità Facebook clicca qui!

E il nostro percorso 21 giorni per Perdonare se stessi e gli altri continua…

A domani e LAAV you

Gabriella

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui