Nuovo Seminario LAAV sui Registri Akashici il 4 Luglio

da | Giu 16, 2021 | Blog LAAV | 2 commenti

4-Temmuz-seminer-KayıtlarIl seminario sui Registri Akashici LAAV vedrà molte persone ripartecipare domenica 4 luglio, dopo l’evento precedente di domenica scorsa 13 giugno.

Avrei molto da dire su ciò che abbiamo trascorso in questa esperienza speciale… ma al di là delle parole, i Registri Akashici possono solo essere scoperti e sperimentati!

Sono dimensioni complesse, piene di energie diverse che ci trasportano in altri mondi, rivelando nuove forme di percezione, affinando la nostra sensibilità e sensibilizzandoci ad un senso nuovo e più profondo della nostra vita e delle sue componenti.

Entrare in contatto con dimensioni superiori ci fa cogliere la realtà in modi diversi, ad esempio abbandonando l’idea che le cose siano fisse, statiche, immobili e assolute. Ci permette di passare attraverso un portale che è la nostra fisicità e materia.

Vorrei condividere con voi alcune testimonianze.

Cinzia:Le vibrazioni LAAV che si dispiegano quando Gabriella apre abilmente i nostri Registri Akashici sono indescrivibili. Niente più spazio-tempo, niente più suono, niente più corpo, niente mente, se non una dolce onda sonora che ci abbraccia. C’è solo la Luce, un campo dove la Luce copre ogni cosa e mi circonda di leggerezza e pace”.

Maruska: “È stata un’esperienza meravigliosa… intensa, vibrante e nuova. Non sapevo cosa aspettarmi, ma la curiosità era grande. So cosa sono i registri perché ho fatto molte letture dell’anima grazie a te.
Siamo il risultato di tante vite e dei nostri antenati, è un mondo meraviglioso in cui c’è davvero tutto, è stato meraviglioso potervi accedere durante un seminario. Hai intuito abbandono e solitudine.. E subito sono iniziate per me le note della vecchia musica… Si parlava di solitudine. Una solitudine che non provavo… Ma quello che ho ereditato di me era nel mio campo, nel mio DNA. E ora che il suo tempo stava finendo, era pronto a trasformarsi in amore e luce”.

Ottavio: “Non ci sono parole per descrivere la marea di emozioni che mi hanno attraversato dentro. Grazie a tutti coloro che si sono donati completamente. Grazie a ognuno di voi che mi ha dato un mondo mostrandomi tanti aspetti di ogni cosa. Grazie Gabriella per aver permesso questa magia. Un grande abbraccio a tutti”.

Rosa: “Sono entrata in uno spazio in cui colori splendidi che non ho mai visto prima mi hanno fatto sentire graziata. Grazie di cuore per ogni dono, molte opere di guarigione energetica (molto benefiche per noi e per i nostri cari)”.

Luigino: Sapete, il seminario ha permesso di sperimentare la grande energia e tante conoscenze delle vibrazioni dove LAAV e Gabriella arricchiscono e guariscono molte delle nostre ombre sconosciute, e “senti” che in quello spazio-tempo tutto è possibile”.

Luisa: “Un viaggio interiore verso una dimensione senza tempo che emerge.
Frammenti feriti sepolti nell’eternità dell’anima, che hanno creato risonanza nelle anime presenti, subito sentiti e manifestati anche dai corpi fisici ma che con l’intervento carico di Fede e di Amore Incondizionati di Gabriella hanno ricevuto puro Balsamo LAAV trasmutandosi, lì davanti a tutti, in energia pulita, in vibrazioni di Amore … in guarigione”.

Ivana: “Per me è la prima volta con Gabriella. È stata veramente una bella esperienza. Quando ci si trova in questo modo ( in presenza) e, a maggior ragione  con persone con percorsi simili ma diversi io percepisco un ‘ unica anima, distinti ma non separati. Gabriella, tra le altre cose, mi ha fatto scoprire questa sensazione legata alla musica”.

Susy: “Sono tornata a casa con un senso di pienezza e leggerezza importanti entrambe allo stesso modo:
Pienezza per un’infusione di ultraluce che ho permesso sostituisse vibrazioni stonate, pensieri oscuri, rancori e delusioni di quest’ultimo mio periodo.
Leggerezza perché mi sono svuotata di basse energie e staccato la mente per tutto il tempo dal mio chiodo fisso, pensando solo a me stessa e prendere il buono di questo tempo passato con voi nella forza del Noi con Gabriella e i Maestri di Luce, facendo abbondante scorta di meravigliose vibrazioni ed energie che hanno reso corpo cuore e anima leggere note nei vari pentagrammi sperimentati”.
Per il poco spazio sono costretta a condensare e a selezionare le condivisioni sull’esperienza vissuta, ma da quel poco che hai potuto leggere spero tu sia riuscito a coglierne lo spirito!

Nel seminario “Alla scoperta dei Registri Akashici in LAAV” dunque non ascolterai parole ma energie in movimento che prenderanno forma e vita davanti e dentro di te.

Percepirai muoversi i tuoi campi energetici e assisterai al dispiegarsi di forze misteriose e sconosciute che solleveranno molti veli e toglieranno blocchi nella tua realtà.

Vedrai aprirsi portali e apprenderai nuove forme di comunicazione con te stesso e con la realtà intorno a te oltre il tempo oltre lo spazio.

Durante il seminario potrai sentire chiaramente fili invisibili e canali che ci uniscono e consentono di attraversare ponti per approdare verso nuovi Mondi, in nuove Terre e forme di realtà. Cosa può offrirti ancora il seminario? Rendere tangibili i tuoi ultra-sensi, sentire le vibrazioni al di là delle consuete forme di percezione della 3 D.

Fai anche tu l’esperienza diretta del seminario per vivere, comprendere e sentire cosa possono rivelarci i Registri Akashici e le loro potenzialità in LAAV…Ti aspetto a Milano il 4 luglio!

Il seminario è limitato, ci sono per ora ancora posti disponibili, cogli l’attimo… Se vuoi saperne di più, puoi partecipare alla mia presentazione lunedì 21 giugno alle 21:00 su ZOOM – e dai un’occhiata. Non è un caso che sia il giorno del solstizio!

PER ISCRIZIONI AL Seminario puoi contattare Maddalena tel. 339 26 13 118 – diamantediluce @ diamantediluce.it (tutto attaccato)

Per iscriverti al webinar, prenota la tua richiesta di partecipazione scrivendo a diamantediluce @ diamantediluce.it (tutto attaccato).

Post aggiornato il 30/01/2022

2 Commenti

  1. Andrea

    Ho partecipato al seminario di giugno.,e’ stato molto bello e intenso.
    Il lavoro fatto mi ha permesso a distanza di qualche giorno di elaborare un paio di ferite profonde e di aprirmi a nuove possibilita’ su questi 2 temi.
    Ho sentito aumentare la mia percezione nel “sentire”, e non e’ stato solo un episodio….ma e’ un sentire piu’profondo che mi accompagna ancora adesso.
    E’ stato creare uno spazio per nuove energie,lasciando cio’ che non mi appartiene..
    Grazie di cuore a Gabriella!

    Rispondi
    • Gabriella

      Caro Andrea, ne sono felice…. Buona continuazione nel sentire te stesso e ciò che vuoi veramente!

      Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *